Condizioni generali di vendita

1.   Per ogni affare concluso dalla profine Italia srl sono valevoli e vincolanti le qui sotto elencate condizioni che formano parte integrante di tutti i contratti particolari di vendita. Eventuali modifiche sono valevoli solo se espressamente autorizzate con lettera da parte della profine Italia srl.

 

2.   Gli ordini, comunque assunti, si intendono accettati subordinatamente alla conferma scritta di profine Italia srl e alla firma per accettazione del committente.

 

3.   I prezzi praticati dalla profine Italia srl si intendono per merce franco magazzino profine Italia srl -

      - in Bosaro (Rovigo).

 

4.   La profine Italia srl si riserva la facoltà di variare il prezzo pattuito per la merce non ancora consegnata, in caso di aumento del costo delle materie prime e/o della manodopera, verificatisi successivamente all’ordine. In tal caso profine Italia srl comunicherà per iscritto al committente il nuovo prezzo, e questi avrà la facoltà di accettarlo entro 10 giorni dall’avvenuta comunicazione. Decorso inutilmente tale termine il contratto si intenderà risolto.

 

5.   Il committente è responsabile dell’esattezza dei dati e comunque delle misurazioni indicate nell’ordine, ancorché all’indicazione degli stessi abbiano collaborato agenti o dipendenti di profine Italia srl.

 

6.   L’imballo originale è compreso nel prezzo. Per spedizioni postali le spese dell’apposito imballo sono a carico dei committenti.

 

7.   Il termine di consegna non è da ritenersi tassativo e pertanto non è vincolante per la profine Italia srl. Qualora l’ordine per sopravvenute impossibilità, dovute a causa di forza maggiore o ad altre difficoltà non previste, non potesse venire evaso, sia totalmente che parzialmente, l’annullamento o la riduzione dell’ordine non darà alcun diritto al committente di richiedere danni o interessi per la ritardata o parziale consegna. In questo caso la profine Italia srl non è obbligata a dimostrare il motivo dell’avvenuto ritardo o della parziale consegna. La merce, anche se trasportata a mezzo corriere, viaggia sempre a rischio e pericolo dei committenti. Quindi la profine Italia srl non assume alcuna responsabilità per eventuali ritardi, manomissioni o per altre mancanze avvenute durante il trasporto. Sarà interesse dei committenti verificare lo stato e l’entità dei colli al momento della consegna, avanzando tempestivo reclamo in caso di eventuali mancanze.

 

8.         Eventuali reclami e denuncie di vizi dovranno essere fatti dal committente entro il termine di 8 giorni dal ricevimento della merce, direttamente alla profine Italia srl per mezzo di telegramma o lettera raccomandata con avviso di ricevimento. I reclami e le denuncie di vizi che dovessero essere fatti oltre il termine suddetto e/o con modalità diverse da quelle sopra indicate, non verranno prese in considerazione dalla profine Italia srl. La profine Italia srl accetta restituzioni di merce solo se fatte in porto franco e comunque da essa preventivamente autorizzate. Di norma e salva diversa pattuizione, la profine Italia srl applicherà le seguenti ritenute sull’accredito della merce resa: 20% sul valore del materiale qualora questo, a giudizio insindacabile della profine Italia srl, si trovi in perfette condizioni, anche di imballo che permettano l’immediata reimmissione sul mercato; 30% sul valore del materiale qualora questo, a giudizio insindacabile della profine Italia srl si trovi in perfette condizioni e sia però necessario un nuovo imballo; 40% sul valore del materiale che, a giudizio insindacabile della profine Italia srl deve essere revisionato, qualora i costi di revisione non fossero superiori. Nessun accredito verrà invece accordato per materiali con caratteristiche speciali espressamente ordinate dal committente. Non verranno accettati resi di merce che non siano stati preventivamenteautorizzati dalla profine Italia srl. In ogni caso il trasporto per la restituzione della merce sarà a carico del committente se la causa della restituzione non è imputabile alla profine Italia srl.

 

9.   I pagamenti, i cui termini decorrono dalla data della fattura, debbono essere effettuati esclusivamente alla sede commerciale di profine Italia srl - di Bosaro (Rovigo). Nessun pagamento fatto ad agente non espressamente autorizzato all’incasso sarà riconosciuto valido. L’emissione di tratta ed eventuali accettazioni di cambiali saranno sempre intese sotto la clausola “salvo buon fine”. Le parti convengono espressamente che in caso di ritardo di pagamento verranno addebitati al committente gli interessi moratori nella misura di 6 punti oltre il tasso ufficiale di sconto corrente dalle rispettive scadenze sino all’effettivo soddisfo, con conseguente decadenza di tutte le eventuali agevolazioni e sconti concessi.

      È in facoltà della profine Italia srl, di chiedere al committente delle garanzie adeguate anche

      ipotecarie su beni dal valore perlomeno equivalente a quello della merce fornita. In caso di ritardi nei pagamenti, questo anche per una sola consegna, (oltre ad attribuire il diritto della profine Italia srl di applicare gli interessi moratori di cui sopra), o comunque nel caso in cui la posizione commerciale del committente dovesse aver subito variazioni, anche a seguito di protesti elevati a suo carico per assegni, cambiali, esecuzioni mobiliari od immobiliari pendenti a suo carico, consentono profine Italia srl di ritenersi esonerata da ogni impegno e di riservarsi il diritto di non evadere eventuali altre consegne in corso od ordini inevasi, il contratto quindi si riterrà risolto di diritto salva, in ogni caso, la facoltà di richiedere il risarcimento del danno. Qualsiasi contestazione non darà comunque al committente il diritto di ritardare o rifiutare il pagamento.

 

10.  La profine Italia srl non dà garanzia circa l’impegno errato o inadatto della merce fornita e pertanto nessuna responsabilità potrà essere

      attribuita a qualsiasi titolo e nessun indennizzo potrà essere richiesto. In nessun caso la responsabilità della profine Italia srl può estendersi a danni diretti o indiretti di qualsiasi specie.

 

11.  La merce fornita rimane di proprietà della profine Italia srl fino all’avvenuto integrale pagamento della stessa, anche qualora la merce venga trasformata, installata, ulteriormente venduta, pignorata o acquistata alla massa passiva di procedure fallimentari o concorsuali. In caso di vendite anche forzate della merce, il ricavato andrà alla profine Italia srl fino a copertura del suo credito.

 

12.       Il presente contratto è regolato dalla legge Italiana. Per quanto non espressamente disposto dal contratto si applicano le disposizioni del codice civile e quelle speciali eventualmente applicabili. Qualsiasi controversia dovesse insorgere tra profine Italia srl - ed il committente sarà devoluta in via esclusiva alla cognizione del Foro di Rovigo.